L’organizzazione persegue lo scopo di migliorare la qualità della vita delle persone affette dal morbo di Parkinson e loro familiari, attraverso :

  • Assistenza alle pratiche amministrative, sanitarie, ecc
  • Sostegno per i caregivers;
  • Sostegno psicologico per i pazienti;
  • Attività ludiche e di socializzazione;
  • Attività culturali e ricreative;
  • Promozione attività di ricerca al fine di migliorare i disturbi motori;
  • Sensibilizzare i terzi mediante convegni, seminari ecc;

 

  1. L’attività viene svolta in modo personale, spontaneo e gratuito dagli aderenti all’organizzazione, senza alcun fine di lucro e per puro spirito di solidarietà sociale.

  2. I servizi e le attività resi dall’Associazione non hanno carattere sostitutivo di quelli di competenza degli enti pubblici.

  3. L’organizzazione ha durata illimitata.

  4. L’Associazione si richiama agli ideali e alla ‘’Mission’’ dell’Associazione Parkinson Italia.